No Code

37.05 

No code è il quarto album del gruppo statunitense Pearl Jam, pubblicato il 27 agosto 1996.

Dopo il travagliato tour dell’album precedente, Vitalogy (1994), in cui i Pearl Jam si impegnano a boicottare pubblicamente Ticketmaster, la band rientra in studio per registrare il suo seguito. La musica risulta più diversificata di quella che la band aveva proposto nelle versioni precedenti, incorporando elementi di garage rock e worldbeat.

Anche se No Code ha debuttato al numero uno della Billboard 200, diventando il terzo album consecutivo numero uno dei Pearl Jam, ha lasciato una larga parte dei fan della band insoddisfatta ed è rapidamente uscito dalle classifiche. Anche le recensioni della critica sono state contrastanti, con elogi alla varietà musicale ma critiche per l’incoerenza dell’album. L’album è diventato il primo album dei Pearl Jam a non raggiungere lo status di multi-platino, ricevendo una singola certificazione di platino dalla RIAA negli Stati Uniti.

Informazioni aggiuntive

Artista