Queen

Freddie Mercury, Brian May e Roger Taylor.
Tre nomi, tre personaggi che hanno di fatto segnato la storia del rock britannico e mondiale.
Nel 1970 in quel di Londra la voce prepotente di Freddie, insieme al talentuoso chitarrista Brian ed al batterista Roger danno vita ai Queen.
Quello che però inizialmente è un trio, ben presto è destinato a diventare un quartetto
Con l’entrata nel gruppo del bassista John Deacon nel 1971, si completerà la formazione storica della band.

Chi non possiede e custodisce gelosamente un vinile dei Queen?
Sono oltre 300 milioni le copie di dischi venduti in tutto il mondo.
Una discografia da capogiro, iniziata nel 1973 con la pubblicazione dell’album omonimo.
Proseguita con dei veri e propri capolavori come A Night at the Opera, passando per News of the World e concludendo con Innuendo.

Nel mezzo però tanti altri dischi in vinile che hanno portato i Queen ad essere conosciuti ad ogni latitudine e longitudine.
Impossibile non citare album come The Game, così come The Works o A Kind of Magic.

Dischi in vinile certo ma anche concerti e performances dal vivo che hanno innalzato Freddie Mercury e i Queen a vere e proprie leggende.
Ben 707 concerti tenuti dal 1971 al 1986, girovagando per oltre 26 nazioni.
E quei 20 minuti di puro delirio al Live Aid impressi in ogni appassionato di musica che a distanza di così tanti anni provocano ancora la pelle d’oca.

Album e Discografia Queen

1973 Queen

1974 Queen II

1974 Sheer Heart Attack

1975 A Night at the Opera

1976 A Day at the Races

1977 News of the World

1978 Jazz

1980 The Game

1980 Flash Gordon

1982 Hot Space

1984 The Works

1986 A Kind of Magic

1989 The Miracle

1991 Innuendo

1995 Made in Heaven