Pink Floyd

Nel 1965 a Londra il mondo della musica inizierà ad assumere contorni e forme mai ascoltate prima.
Il talento di Syd Barrett, il genio di Roger Waters, la batteria di Nick Mason e la tastiera di Richard Wright daranno vita ai Pink Floyd.
Dopo due anni al gruppo londinese si aggiungerà anche il chitarrista David Gilmour che prima affiancherà e poi sostituirà definitivamente Barrett sempre più estraniato a causa dell’utilizzo di droghe.

I Pink Floyd hanno segnato un’epoca realizzando concept album di una grandezza immensa, tanto da influenzare negli anni successivi l’intero panorama del progressive rock.

Si stimano oltre 250 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, numeri che hanno portato tutti gli appassionati di Musica a raggiungere il lato oscuro della Luna.

Vinili Pink Floyd, gli album e la discografia

1967 The Piper at the Gates of Dawn

1968 A Saucerful of Secrets

1969 More

1969 Ummagumma

1970 Atom Heart Mother

1971 Meddle

1972 Obscured by Clouds

1973 The Dark Side of the Moon

1975 Wish You Were Here

1977 Animals

1979 The Wall

1983 The Final Cut

1987 A Momentary Lapse of Reason

1994 The Division Bell

2014 The Endless River